"La bellezza non è rara." ( J. Luis Borges)
Tag

Lo zoo immaginario di Billie Achilleos per Louis Vuitton

Lo zoo immaginario di Billie Achilleos per Louis Vuitton

Cavalletta

Cavalletta

Dalla collaborazione fra l’artista inglese Billie Achilleos e la prestigiosa maison francese Louis Vuitton, nasce un progetto degno di nota come esempio d’ artigianato d’eccellenza, tale da raggiungere la soglia della vera e propria creazione artistica.

Billie Achilleos è una giovane artista, nota per l’utilizzo di materiale da recupero per la creazione di oggetti e pupazzi: dona nuova vita a brandelli abbandonati per trasformare l’informale in magia del sogno.

Marc Jacobs, si è rivolto proprio a questa artista per la realizzazione di originali installazioni che presentassero, al pubblico londinese, la nuova collezione Louis Vuitton autunno/inverno 2011-2012. Il risultato è stata la creazione di uno zoo immaginario, dove la tecnica compositiva si unisce alla raffinata pregevolezza dei materiali utilizzati.

Utilizzando portachiavi, bracciali, borse, tutto quello cha la maison francese ha nella sua sconfinata produzione, la Achilleos realizza una serie di animali-scultura, un omaggio ad una tradizione di pregio e al suo legame con l’arte contemporanea. Lo zoo dell’Achilleos è un mondo incantato e surreale, popolato da bizzarre creature, un bestiario immaginario di elegante bellezza.

Cobra

Cobra

 

Camaleonte

Camaleonte

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Lo zoo immaginario di Billie Achilleos per Louis Vuitton ultima modifica: 2012-07-20T15:31:06+00:00 da barbara
2 Comments

Post A Comment