"La bellezza non è rara." ( J. Luis Borges)
Tag

Melvin Sokolsky: quando la fotografia di moda si fa arte

Melvin Sokolsky: quando la fotografia di moda si fa arte

ImmagineMelvin Sokolsky nasce a New York nel 1938, inizia a cimentarsi nella fotografia fin dall’età di dieci anni utilizzando la macchina fotografica del padre.

Una grande passione, unita ad un sottile genio inventivo sono le doti che, fin dagli esordi, hanno animato la ricerca di questo fotografo.

Comincia la sua carriera a 21 anni come fotografo di moda per la rivista Harper’s Bazaar. Privo di una formazione di tipo accademico, Sokolsky è guidato solo dalla sua intuizione e creatività che lo spingono a sperimentazioni del tutto originali e personali.

“Il mio approccio era del tutto istintivo, tutto ciò che avevo da offrire era la mia irriverenza.” La sua libertà espressiva lo porta a rivoluzionare la fotografia di moda, trasformando un ritratto patinato e statico in una visione unica e originale.

Tra gli scatti più famosi del fotografo vi è la serie “Bubble”, realizzata da Sokolsky per la collezione primaverile dell’Harper’s Bazaar del 1963. Queste opere contribuiscono a fare dell’artista un pioniere nella ricerca di spazi, ambientazioni ed immagini oniriche che innalzano la foto di moda a vera e propria creazione artistica.

Per questa serie, infatti, Sokolsky realizza una sorta di trompe l’œil: le modelle sono racchiuse in bolle di plexiglas che si librano per le vie di Parigi.

Le donne sono corpi vestiti protetti e incontaminati, sono aria, luce, icone antropomorfe che galleggiano nell’aria. Il risultato è un capolavoro, una sublimazione della foto di moda tradizionale, dove erompono echi di grandi artisti quali Bosch e Dalì. Lo stesso Sokolsky ammette di essere stato influenzato, per questa serie, dal “Trittico del Giardino delle delizie” di Bosch.

Visionario, surreale, innovativo, Sokolsky ha sfidato le convenzioni estetiche del mondo pubblicitario, creando immagini commerciali che rappresentano molto di più degli abiti che devono pubblicizzare, tanto da poter ritenere i suoi scatti delle opere d’arte.

Immagine

Melvin Sokolsky: quando la fotografia di moda si fa arte ultima modifica: 2012-07-19T16:32:10+00:00 da barbara
2 Comments
  • umbarci
    Posted at 09:13h, 21 luglio Rispondi

    Posso mettere il link del post sul mio blog, perhcè trovo questa biografia molto bella e affascinte.

    • barbarameletto
      Posted at 11:30h, 21 luglio Rispondi

      Grazie dell’apprezzamento puoi pure mettere il link del post sul tuo blog, anzi mi fa molto piacere

Post A Comment